Master MEDIM

L’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” – Dipartimento di Economia e Finanza (DEF) in collaborazione con il Centro di Ricerche Economiche e Giuridiche (CREG) attivano per l’anno accademico 2016 – 2017 il Master di Secondo Livello in Economia, Diritto e Intercultura delle Migrazioni (MEDIM).

Il Master MEDIM affronta la problematica delle migrazioni attualissima nel nostro Paese e destinata ad esserlo per molti anni ancora. Il fenomeno complesso dei flussi immigrativi che raggiungono quasi quotidianamente l’Italia richiede di essere analizzato, compreso e gestito dai professionisti del settore che abbiano acquisito le specifiche conoscenze e competenze.

Obiettivi

Il Master MEDIM si propone di formare Esperti dell’Immigrazione e delle Relazioni Interculturali, destinati ad operare con funzioni di ricerca, orientamento, progettazione di interventi, gestione di servizi e monitoraggio nelle istituzioni pubbliche, nel terzo settore e nel privato. In particolare il Master fornirà i strumenti di base necessari per poter analizzare e comprendere più adeguatamente aspetti socio-economici e giuridici dell’immigrazione.

Per poter arricchire ulteriormente il dibattito saranno invitati, in occasione delle lezioni, a partecipare come docenti rappresentanti delle autorità ministeriali nazionali, estere, dell’autorità giudiziaria, dell’OIM (Organizzazione Internazionale Migrazioni), di diverse strutture che operano nell’area dell’immigrazione (il Centro Studi Ricerche IDOS, ASIED, Intersos, diverse organizzazioni non governative tra le quali Synergasia, Cesv – Spes e Studi Legali).

Il Master MEDIM costituirà una innovazione rispetto ai corsi di laurea, essendo in larga parte basato sull’esperienza di professionisti operanti nei settori di insegnamento.

La formazione si inquadrerà in quadro multidisciplinare attraverso un linguaggio comprensibile per tutti, mediante brevi richiami ad approfondimenti tecnici e figure specializzate affinché ogni modulo sia di facile comprensione per i discenti.

Destinatari

Il Master MEDIM si rivolge ai laureati in discipline economiche, giuridiche e sociali con una laurea quadriennale o magistrale/specialistica rilasciata da un’università italiana o straniera (titolo equipollente). Le lauree in altre discipline saranno valutate ai fini dell’ammissione dal Collegio dei Docenti.

È ammessa l’iscrizione al Master di stranieri, comunitari ed extra-comunitari residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno per motivi di lavoro o di studio. L’iscrizione degli aspiranti al Corso stranieri extra – comunitari residenti all’estero è regolata dalle norme vigenti.

Il MEDIM prevede l’accesso a un massimo di 40 partecipanti.

Durata e Struttura del programma

Il Master MEDIM è di durata annuale e prevede 1.500 ore.

Il programma è articolato in moduli, attraverso l’approfondimento di argomenti atti a sviluppare specifici profili professionali tenendo conto della loro costante evoluzione della materia.

Area Giuridica

  • Diritti e doveri dello straniero
  • Disposizioni sull’ingresso ed il soggiorno
  • Rifugiati e protezione internazionale
  • L’acquisto della cittadinanza italiana
  • Famiglia e minori
  • Il regime delle espulsioni
  • Il diritto penale dell’immigrazione e la difesa legale degli immigrati

Area Economica

  • Immigrazione ed Economia
  • Immigrazione, lavoro ed imprenditoria

Area Statistico – Economica

  • Statistica

Area Comunicazione – Intercultura

  • Teoria della Comunicazione
  • Comunicazione interpersonale nell’approccio tra culture

Per ogni insegnamento saranno effettuate verifiche finali. La prova finale prevista al termine del corso consiste nella stesura di un progetto di ricerca o di servizio e nella sua dissertazione orale. Oltre la didattica frontale saranno realizzati seminari, laboratori, project work, lavori di gruppo, esercitazioni e stage.

Stage

Al termine dell’attività didattica in aula, i partecipanti svolgeranno lo stage presso le strutture istituzionali che a vario titolo si occupano di immigrazione e del diritto di asilo. Lo stage, volto all’acquisizione di nuove competenze e al rafforzamento delle attività teoriche svolte in aula, potrà essere realizzato in Italia o all’estero. Alcuni degli enti pubblici e privati coinvolti saranno il Centro Studi e Ricerche IDOS e Intersos.

Il positivo completamento del percorso comporta il conseguimento di 60 crediti formativi (CFU) di cui 16 ottenuti mediante un’esperienza di stage e il conseguimento del diploma di Master Universitario di Secondo Livello in Economia, Diritto e Intercultura delle Migrazioni – MEDIM.

Sbocchi professionali

Tutte le competenze acquisite durante il Master MEDIM sono rivolte a formare figure professionali (docenti, ricercatori, operatori sociali, mediatori culturali, operatori delle polizie di Stato, giuristi, funzionari dello Stato, delle Regioni e degli Enti locali) con competenze specifiche da inserire nella pubblica amministrazione, nel mondo sociale, nonché nelle imprese, in ruoli relativi alle risorse umane e di promozione della responsabilità sociale dell’impresa.

Contributo d’iscrizione: € 1.000,00

Per informazioni

Segreteria Master MEDIM
Tel. (+39) 329 8845735
Tel. (+39) 328 7335917
Sito Web: http://creg.uniroma2.it
Sito Web: http://economia.uniroma2.it/def

Dipartimento di Economia e Finanza
Email: master@medim.uniroma2.it
Email: master_medim@libero.it

Sito Web CREG

Sito Web DEF